Ultime notizie sulla guerra in Russia e Ucraina

La capitale dell’Ucraina, Kiev, è stata svegliata mercoledì da esplosioni e sirene antiaeree dopo che le autorità locali hanno riferito che la città era stata colpita da droni “Shahad” di fabbricazione iraniana.

Oleksii Kuleba, capo dell’amministrazione militare regionale di Kiev, ha avvertito i residenti che è rimasto un allarme aereo e che i civili dovrebbero mettersi al riparo. “L’allarme vento continua. Il pericolo rimane. Rimanete nei rifugi”, ha detto.

Non è chiaro quali strutture siano state prese di mira dagli attacchi dei droni, ma Kuleba ha affermato che “il terrorismo energetico della Russia continua”.

I civili si rifugiano all’interno di una stazione della metropolitana durante un allarme aereo nel centro di Kiev, durante l’invasione russa dell’Ucraina, il 13 dicembre 2022.

Dimitar Dilkoff | Afp | Belle foto

In altre notizie, le istantanee esercitazioni militari bielorusse iniziate martedì hanno alimentato le preoccupazioni per un’escalation dei combattimenti in Ucraina, sebbene le forze armate ucraine abbiano affermato di non aver ancora visto segni di “gruppi di attacco nemici” lungo il confine tra Bielorussia e Ucraina.

Funzionari militari ucraini e polacchi hanno discusso della “situazione della sicurezza lungo il confine ucraino-bielorusso” dopo aver testato la prontezza al combattimento delle truppe in Bielorussia, secondo NBC News, e hanno concordato di coordinare le operazioni congiunte nei prossimi giorni.

La Bielorussia confina con l’Ucraina a nord e con la Polonia a est. Mentre il presidente bielorusso Alexander Lukashenko ha ripetutamente affermato che il suo paese non si unirà alla guerra, la Bielorussia è un alleato della Russia e ha consentito attacchi all’Ucraina dal suo territorio.

READ  Powell non interromperà il rally dell'S&P 500 mentre la crescita dei salari rallenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.