Pete Arredondo: il capo della polizia del distretto scolastico di Uvalde si rifiuta di rispondere alle domande della CNN nei commenti pubblici per la prima volta in una settimana

Fuori dalla sua casa mercoledì, Arrotondo ha detto ad Aaron Cooper della CNN: “Io comunico con DPS ogni giorno”.

Pochi minuti dopo, fuori dal suo ufficio, ha detto a Shimon Prokupecz della CNN che non avrebbe rilasciato ulteriori informazioni. Al via i funerali.

“Rispetteremo la famiglia”, ha detto. “Lo faremo alla fine. Quando sarà finita, quando le famiglie se ne andranno in lutto, lo faremo apertamente”.

È la prima volta che Arredondo commenta dopo due brevi comunicati stampa il giorno dell’attacco, in cui affermava che l’uomo armato era morto ma forniva poche informazioni sulla sparatoria. All’epoca non fece domande e in seguito non apparve in pubblico.

19 bambini e due insegnanti sono stati uccisi nell’attacco martedì scorso e le autorità non hanno ancora risposto Domande chiave sul perché la polizia Ci sono voluti circa 80 minuti per sfondare le due porte dell’aula chiuse a chiave e affrontare l’uomo armato.

Il capo della polizia della scuola è stato identificato la scorsa settimana come un ufficiale in comando dal DPS, che ha deciso di non entrare con la forza nelle stanze e invece ha aspettato i rinforzi: i bambini all’interno hanno chiamato ripetutamente i servizi di emergenza e chiesto aiuto alla polizia.

Una squadra tattica della dogana e della sicurezza delle frontiere alla fine è entrata nelle stanze usando la chiave di una guardia di sicurezza e ha sparato al sospetto, ha detto il DPS.

Il direttore del TPS Steven McGraw non ha identificato Arrotondo per nome, ma ha affermato che il leader aveva preso la “decisione sbagliata” di non farsi coinvolgere troppo presto con l’uomo armato. Ha detto che l’ufficiale in comando ha deciso di trattare la situazione come un sospetto proibito, piuttosto che come un tiratore attivo.

Una politica consolidata delle forze dell’ordine, sviluppata sulla scia della sparatoria alla scuola Columbine nel 1999, Chiede alla polizia di fermare l’uomo armato il prima possibile In una situazione di tiratore attivo.

Arredondo ha lavorato nelle forze dell’ordine per quasi 30 anni e nel marzo 2020 è diventato Capo della Polizia del Dipartimento di Polizia del Consolidato Distretto Scolastico Indipendente (CISD) di Uvalde.

READ  Per Mike Pence, il 6 gennaio è iniziato come tanti giorni. È finita diversamente.

In quel ruolo, ha completato la sua formazione scolastica da cecchino attivo delle forze dell’ordine Secondo il suo fascicolo di formazione professionale ottenuto dalla CNN nel dicembre 2021. Ha anche completato un corso di tiro a segno delle forze dell’ordine a scuola nell’agosto 2020 presso l’ufficio dello sceriffo della contea di Johnson.

Inoltre, secondo il documento, ha completato il corso Terrorism Response Tactical nel giugno 2019 del programma Advanced Law Enforcement Rapid Response Training (ALERRT). Il programma ALERT è progettato per insegnare agli ufficiali tecniche come l’uso dei lacci emostatici dopo un tiro attivo. Centro nazionale per le forze dell’ordine e la tecnologia degli emendamenti.

Inaugurato con una cerimonia segreta per il Consiglio Comunale di Ardonto

Arrotondo è stato eletto nel consiglio comunale di Wolde all’inizio di questo mese e martedì era prevista una riunione speciale del consiglio comunale per lui e altri per prestare giuramento.

Tuttavia, in una dichiarazione lunedì, il sindaco Dan McCallin ha affermato che l’incontro “non è andato come previsto” e che “il nostro obiettivo di martedì è sulle nostre famiglie che hanno perso i loro cari”.

Il capo della polizia del distretto scolastico di Uvalde assume la carica di consigliere comunale una settimana dopo la sparatoria di massa

Arredonto si è invece insediato privatamente senza preavviso ai media. Sebbene non ci fosse una cerimonia formale, McLaughlin ha detto che i consiglieri sono venuti al municipio durante il giorno “a loro piacimento” per entrare in carica e che Arredonto è apparso di persona per ricevere il giuramento e firmare i documenti.

“Nessuna cerimonia si è tenuta oggi perché hanno in programma di seppellire i loro figli nei prossimi giorni, in onore delle famiglie che hanno seppellito i loro figli oggi”, ha detto McLaughlin in una dichiarazione scritta.

READ  Sei persone sono morte in un incidente in elicottero sulle montagne del West Virginia

Il sindaco ha affermato in una dichiarazione lunedì che Arredonto è stato “debitamente eletto” e che “non c’è nulla nello statuto della città, nel codice elettorale o nella costituzione del Texas che gli impedisca di prestare giuramento.

Nella sua breve osservazione di mercoledì, Arodonto ha affermato che l’inaugurazione è stata “una questione personale” per rispetto delle famiglie, aggiungendo che ora le famiglie sono concentrate.

Omar Jimenez, Andy Rose e Rebecca Rice della CNN hanno contribuito al rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.