Peloton taglia 500 posti di lavoro, il CEO afferma che ci vorranno 6 mesi per dimostrare che può crescere

Un uomo cammina davanti a un negozio Peloton a Manhattan il 05 maggio 2021 a New York.

Giovanni Smith | Notizie Corbis | Belle foto

pelotone Ha anche tagliato 500 posti di lavoro. La mossa, ha affermato il CEO Barry McCarthy, dovrebbe riportare alla crescita il produttore di attrezzature per il fitness in difficoltà.

I tagli, che rappresentano il 12% della forza lavoro di Peloton, sono un punto di svolta per l’azienda, ha detto McCarthy giovedì alla CNBC. Il gruppo ha già avuto diversi round di licenziamenti quest’anno.

“Con l’annuncio di oggi è in corso la ristrutturazione”, ha detto McCarthy. “Ora siamo concentrati sulla crescita”.

McCarthy ha affermato che la società deve ora dimostrare i suoi recenti cambiamenti strategici, che includono noleggio di attrezzature e partnership. Amazon E HiltonAiuta l’azienda a crescere.

Le azioni Peloton sono state viste nel trading pre-mercato. Il titolo è sceso di circa il 76% finora quest’anno.

McCarthy ha Ha supervisionato cambiamenti drastici al modello di business di Peloton quest’anno, poiché la società ha lottato con le vendite dopo un boom nei primi giorni della pandemia di Covid. Ex dirigente di Spotify e Netflix, ha spinto ulteriormente l’attività dell’azienda verso gli abbonamenti, espandendo al contempo la disponibilità dei suoi prodotti oltre le radici dirette al consumatore di Peloton.

All’inizio di questa settimana, la società ha dichiarato che lancerà le sue biciclette Tutti gli hotel a marchio Hilton negli Stati Uniti. Ha recentemente annunciato partnership per la vendita di attrezzature nei negozi di articoli sportivi Dick’s e Amazon.

McCarthy ha parlato con la CNBC in seguito Il giornale di Wall Street È stato informato sui suoi commenti su dove si sarebbe trovata la società in sei mesi.

READ  Il CEO di Trump Alan Weiselberg si dichiara colpevole di frode fiscale

“Se non cresciamo”, McCarthy, che ha assunto la carica di CEO dal co-fondatore John Foley all’inizio di quest’anno, “dobbiamo crescere per portare l’azienda a un livello sostenibile”, ha detto al Journal. Il Journal ha anche prima riportato i licenziamenti.

Oltre a ciò, la società, che ha ridotto il proprio tasso di consumo di denaro, è “molto ben capitalizzata” e “molto liquida”, ha affermato McCarthy in un’intervista alla CNBC. È ancora sulla buona strada per raggiungere i suoi obiettivi di flusso di cassa per l’anno finanziario.

“Mi sento sicuro come non mi sono mai sentito”, ha detto, riflettendo sui cambiamenti che l’azienda ha apportato negli ultimi mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.