Notizie recenti sulla guerra in Russia e Ucraina

Il governatore di Luhansk afferma che 12 persone sono state uccise a Severodonetsk, in Ucraina

Il governatore della regione orientale di Luhansk in Ucraina ha affermato che 12 persone sono state uccise e più di 60 case sono state distrutte a Severodonetsk a seguito degli attacchi russi.

Sergei Haidai, capo dell’amministrazione militare regionale di Luhansk, ha dichiarato tramite telegramma che almeno cinque grattacieli a Severdonetsk erano stati distrutti.

– Sam Meredith

Il Regno Unito afferma che è probabile che la Russia ridispieghi le truppe Mariupol nel Donbass il prima possibile

Veduta aerea degli edifici residenziali danneggiati e dell’acciaieria Azovstal nella città portuale di Mariupol il 18 maggio 2022.

Andrey Borodolino | Afp | Getty Images

Il ministero della Difesa del Regno Unito afferma che il Cremlino potrebbe spostare rapidamente le sue forze in operazioni nella regione del Donbass una volta che le forze russe avranno catturato Mariupol in Ucraina.

La Gran Bretagna afferma che è probabile che circa 1.700 soldati ucraini si siano arresi dall’austera acciaieria di Mariupol.

“Poiché le forze ucraine sono state forti a Mariupol dall’inizio della guerra, devono essere ridistribuite e ristrutturate prima che le forze russe nell’area possano essere effettivamente ridistribuite. Sarà un lungo processo una volta completato”, il ministero disse.

“Tuttavia, i comandanti russi sono sotto pressione per dimostrare gli obiettivi dell’operazione. Ciò significa che la Russia ridistribuirà rapidamente le sue forze senza un’adeguata preparazione, il che aumenterebbe ulteriormente il rischio di disintegrazione delle forze armate”, ha aggiunto.

– Sam Meredith

Zelenskyy ha accusato la Russia di aver commesso un genocidio contro gli ucraini

Il presidente ucraino Volodymyr Zhelensky ha accusato le forze russe di aver compiuto un genocidio contro il popolo ucraino, descrivendo l’attuale situazione nella regione del Donbass come “un inferno”.

Durante il suo discorso serale, Zhelensky ha affermato che le forze ucraine avrebbero continuato a liberare la regione nord-orientale di Kharkiv. “Ma, nel Donbass, gli invasori stanno cercando di aumentare la pressione. Maledizione, non è esagerato.”

“Il Donbass è stato completamente distrutto – tutto ciò non poteva avere alcuna spiegazione militare per la Russia”, ha detto Zhelensky.

“Questo è un tentativo deliberato e criminale di uccidere il maggior numero possibile di ucraini. Distruggere quante più case, strutture sociali e istituzioni possibili. Questo è ciò che gli occupanti meritano per il genocidio del popolo ucraino e sarà sicuramente assicurato alla giustizia”. Ha aggiunto.

L’ambasciata russa a Londra non è stata immediatamente disponibile per un commento.

– Sam Meredith

La mancata riapertura dei porti ucraini potrebbe essere una dichiarazione di guerra alla sicurezza alimentare globale: Programma alimentare mondiale

Un campo agricolo sulle rive del Mar d’Azov il 15 febbraio 2022 in Ucraina. Secondo il Programma alimentare mondiale, il paese è uno dei principali esportatori di agricoltura, nutrendo circa 400 milioni di persone in tutto il mondo.

Pierre Crom | Notizie Getty Images | Getty Images

Mancata apertura dei porti ucraini a Dichiarazione di guerra alla sicurezza alimentare globale David Beasley, direttore esecutivo del Programma alimentare mondiale, ha avvertito di questa “crisi senza precedenti”.

“Come risultato di questa tempesta perfetta per il 2022, i prezzi del cibo sono attualmente il nostro problema numero uno”, ha affermato Beasley. “Ma entro il 2023 sarà difficile procurarsi il cibo”.

READ  Il principe Harry e Megan hanno rilasciato una nuova foto della loro figlia Lilliput

L’Ucraina è uno dei principali esportatori di agricoltura, sfamando circa 400 milioni di persone in tutto il mondo, secondo il WFP.

L’analisi del WFP lo ha rilevato Nel mondo, 276 milioni di persone soffrono la fame grave All’inizio del 2022. Se la guerra continua, quel numero potrebbe salire a 47 milioni.

Il WFP afferma che milioni di tonnellate di grano non verranno spedite poiché i porti in Ucraina sono bloccati a causa della guerra.

Se i porti non riapriranno, gli agricoltori ucraini non avranno un posto dove immagazzinare il prossimo raccolto a luglio o agosto, il che significa che il grano sarà sprecato mentre il mondo lotta con la crisi alimentare globale.

I prezzi dei generi alimentari sono aumentati da quando la Russia ha invaso l’Ucraina alla fine di febbraio. I prezzi dei generi alimentari sono ai massimi storici dall’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura. 34% in più rispetto allo scorso anno.

– Chelsea Ong

Gli Stati Uniti hanno approvato il decimo pacchetto di aiuti alla sicurezza da 100 milioni di dollari per l’Ucraina

I soldati ucraini prendono parte a un conflitto armato con i separatisti filo-russi nella regione di Donetsk nel paese durante la cerimonia di consegna delle armi pesanti e delle attrezzature militari a Kiev il 15 novembre 2018.

Sergej Subinskij | AFP | Getty Images

Il Pentagono ha approvato l’approvazione del decimo pacchetto di aiuti alla difesa degli Stati Uniti fino a 100 milioni di dollari all’Ucraina.

“Mentre le forze russe continuano la loro offensiva nell’Ucraina orientale, le capacità di questo pacchetto sono progettate per soddisfare i requisiti critici dell’Ucraina per la guerra odierna”, ha detto il portavoce del Pentagono John Kirby in una conferenza stampa.

READ  La direzione di Biden annulla il prestito studentesco di 5,8 miliardi di dollari per i college corinzi

Il pacchetto include quanto segue:

  • 18 obici da 155 mm
  • 18 veicoli tattici per trainare obici da 155 mm
  • Tre radar di contro-artiglieria AN / TPQ-36
  • Attrezzature da campo e pezzi di ricambio

– Amanda Macia

Leggi la precedente trasmissione in diretta della CNBC qui:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.