Mats vs. Punteggio di Padres: San Diego colpisce quattro homer su Max Scherzer per battere New York

I San Diego Padres hanno sconfitto i New York Mets 7-1 nella prima partita della National League Wild Card Series venerdì sera al Citi Field. Quel risultato dà ai Padres un vantaggio di 1-0 nella serie al meglio delle tre in azione nel round di apertura della nuova struttura dei playoff della MLB.

Ora alcune note dal gioco 1.

Bell ha contattato Scherzer in anticipo

Non ci volle molto prima che i Padres facessero danni contro il titolare e co-asso dei Mets Max Scherzer, quando il prima base Josh Bell colpì questo homer da due punti in forte espansione nel campo opposto nel primo:

Quella palla veloce da 95 miglia all’ora di Scherzer ha catturato a metà e Bell non ha mancato. Quell’homer ha viaggiato a 419 piedi di profondità dal pipistrello a 107,8 mph. Questo dovrebbe essere un grande momento per Bell, che ha lottato duramente dal blockbuster di Juan Soto poco prima della scadenza del trade. Durante la stagione regolare con i Padres, Bell ha tagliato .192/.316/.271 con tre fuoricampo in 53 partite. È arrivato durante una serie di 103 vittorie consecutive altamente produttive con i Nationals. Ancora più preoccupante è che Bell ha visto la sua metrica sulla qualità del contratto diminuire in modo significativo sotto gli occhi di San Diego.

Bene, non ci sono preoccupazioni sulla qualità del contatto di cui sopra, e Bell è ora il più grande autore di home run dei Padres.

Poi un gruppo di altri Padre ha preso Scherzer

Bell non è stato l’unico Scherzer a raccogliere iarde. Il secondo è Trent Grisham e il quinto è Jurickson Proffer. Il battitore successivo dopo Brofar, Manny Machado, è diventato il quarto battitore a battere Scherzer in gara 1, e questo lo ha mandato sotto la pioggia:

READ  Classifica Fantasy Football Settimana 8: Sleepers, Starts, Sits - Michael Carter, Paris Campbell e altro

A quel punto arrivò Trevor May e la notte di Scherzer era finita: 4 2/3 IP, 7 H, 7 R, 4 SO, 0 BB, 4 HR. Questo arriva a un’ERA di 13,50 per il gioco. È stata solo la seconda volta nella sua carriera che ha concesso almeno sette punti e quattro fuoricampo in una partita, nei playoff o nella stagione regolare. Per quanto riguarda la postseason, ha:

La debacle arriva dopo che Scherzer ha lottato in un inizio cruciale contro i Braves: quattro punti su nove colpi in 5 2/3 inning, con il titolo di divisione in bilico. Forse il suo infortunio al lancio non è ancora completamente guarito, forse si sente improvvisamente vecchio di 38 anni, o forse è solo l’orribile incoerenza a breve termine che può capitare a chiunque nel baseball.

Scherzer è un tre volte vincitore di Cy Young e futuro Hall of Famer al primo scrutinio, ma ultimamente non è stato niente del genere.

Darvish era eccellente

Mentre Scherzer aveva un gioco 1 da dimenticare, il Darvish dei Padres ne aveva uno da ricordare. Il suo lavoro di notte:

Darvish ha tenuto fuori equilibrio i battitori dei Mets con la sua solita formazione da capogiro: venerdì ha lanciato cinque lanci diversi. Il suo fastball variava da 95,2 mph a Francisco Lindor nel quinto a 66,9 mph a Eduardo Escobar nello stesso inning. Sebbene i suoi numeri di strikeout non fossero quelli che sono di solito, i contatti duri sono sfuggiti ai Mets per gran parte della notte. L’unico scandalo è avvenuto in una residenza privata gestita da Escobar. Vale anche la pena notare che il periodo di sette inning di Darvish è stato una notte leggera per il bullpen dei Padres.

READ  Tiger Woods si ritira dal campionato PGA

DeGrom si dirige poi a New York

Sappiamo già che il mancino Blake Snell inizierà Gara 2 per i Padres, ma il risultato per i Mets dipende da come andrà Gara 1. Se vincono, il piano sembra essere quello di tenere a bada l’asso Jacob deGrom nella speranza di chiudere i Padres in Gara 2 e schierare deGrom per Gara 1 dell’NLDS. Se perdono contro San Diego in Gara 1, deGrom inizierà Gara 2, una partita ad eliminazione per i Mets. Bene, l’ultimo scenario, come ora sai, si è svolto e deGrom andrà davvero sabato contro Snell e i Padres. I Padres sono ora a una vittoria di distanza da un incontro con i Dodgers rivali della NL West nell’NLDS.

La partita di sabato 2 prende il via alle 19:37.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.