L’uragano Agatha atterra in Messico

Secondo il National Hurricane Center degli Stati Uniti, l’uragano Agatha CT ha attraversato la costa a ovest di Puerto Angel, in Messico, alle 16:00 di lunedì, con venti fino a 105 mph. Questa è la prima volta che il tipo 2 ha attraversato la costa pacifica del Messico.

Si è indebolito dopo la frana e Agatha si trovava a circa 65 miglia a nord-est di Puerto Angel, in Messico, con venti fino a 70 mph a partire dalle 11 di lunedì sera. Secondo l’NHC, si muoveva a una velocità di 8 miglia orarie a nord-est.

Il National Hurricane Center ha avvertito di tempeste e inondazioni costiere “estremamente pericolose” dovute a venti di forza di uragani “minacciosi per la vita”. Si prevede che le forti piogge continueranno nel sud del Messico fino a martedì.

Il National Hurricane Center degli Stati Uniti ha affermato che la tempesta causerà da 10 a 16 pollici di pioggia in alcune parti di Oaxaca e un massimo di 20 pollici di isolamento, causando il rischio di inondazioni improvvise e smottamenti.

Vicino a Porto Angel, domenica notte, vento, forti piogge e grandi onde hanno iniziato a colpire la città di Gibolite Beach, nota da tempo per la sua spiaggia amante dell’abbigliamento e per l’atmosfera bohémien. Minacciosi cieli grigi e spiagge sabbiose in luoghi famosi come Puerto Escondido, Puerto Angel e Huadulco.

READ  Contea di Pip, Ala. I rappresentanti hanno sparato, Manhunt si dirige verso Austin Hall

“Tanta pioggia e vento forte”, ha detto Sylvia Ranfakni, manager del Casa Kalmar Hotel di Zipolite. “Il mare è veramente agitato e piove molto”, ha detto Runfakni, che ha deciso di evacuare Agatha. “Puoi sentire l’ululato del vento.”

Funzionari nazionali di emergenza hanno convocato una task force di oltre 9.300 persone e più di 200 rifugi sono stati aperti quando i meteorologi hanno avvertito di possibili tempeste catastrofiche e forti inondazioni.

Secondo Jeff Masters, meteorologo di Yale Climate Links e fondatore di Weather Underground, gli uragani della regione di solito iniziano con onde tropicali al largo delle coste africane.

“Dato che il monsone africano di solito non inizia a formare onde tropicali fino all’inizio di maggio o metà maggio, non ci sono abbastanza perturbazioni precoci per ottenere molti uragani del Pacifico orientale a maggio”, ha scritto Masters in una e-mail. “Inoltre, le temperature dell’acqua di maggio sono più fresche rispetto all’alta stagione e il wind shear è generalmente più alto”.

I maestri non sanno se Agatha sia stata colpita da un’onda tropicale – aree di bassa pressione che si spostano attraverso i tropici – ma la tempesta ha beneficiato di acqua più calda e wind shear inferiore.

Lunedì mattina, Agatha ha accelerato leggermente, dirigendosi verso l’area vicino a Puerto Escondido e Puerto Angel, nello stato meridionale di Oaxaca. La zona ha hotel a Huatulco, Mazunte e Zipolite.

A Huatulco, le autorità municipali hanno cancellato le scuole e ordinato la completa “chiusura totale” di tutte le spiagge e delle sue sette baie, molte delle quali potevano essere raggiunte solo in barca.

Il centro governativo messicano delle tartarughe – che è diventato un centro di sicurezza a Mazunte, un ex macellaio – ha annunciato che rimarrà chiuso fino a nuovo avviso dopo un uragano.

READ  Venti vittime sono state trovate dopo un incidente aereo in Nepal e le speranze per i due dispersi stanno svanendo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.