La vittima del fulmine alla Casa Bianca è stata identificata in Brooks Lambertson

18:00 Notizie KCRA 3 Bretagna: Novità di oggi, abbiamo appreso di una terza vittima di un fulmine mortale a Washington, DC. La Citi National Bank afferma che Brooks, 29 anni, è il datore di lavoro di Lambertson. È lui sul tuo schermo. Abbiamo confermato con la sua famiglia che Lambertson ha frequentato la Vista Del Lac George Springer High School.

Il nativo di Folsom è stato identificato come la terza vittima di un fulmine a Washington, DC

Una delle tre persone uccise in un fulmine a Washington, DC questa settimana è stata identificata dalla famiglia come Brooks Lambertson della California settentrionale. Un 29enne di Folsom è morto per le ferite riportate venerdì pomeriggio, un giorno dopo che un fulmine ha colpito diverse persone a Lafayette Park, che si trova proprio di fronte alla Casa Bianca, ha detto Vito Maggiolo, portavoce di DC Fire and Emergency Medicine. Servizi, ha detto in una conferenza stampa giovedì sera. James Mueller, 76 anni, e Donna Mueller, 75 anni, di Janesville, Wisconsin, sono morti giovedì. Altri due sono rimasti feriti. | Leggi di più | 3 morti, 2 gravemente feriti in un fulmine vicino alla Casa Bianca Brooks è cresciuto a Folsom e si è diplomato alla Vista del Lago High School, la sua famiglia ha confermato sabato a KRA 3. Era vicepresidente della City National Bank di Los Angeles, secondo un comunicato della banca. Era a Washington, DC, in viaggio d’affari. “Brooks era un giovane incredibile che sarà ricordato per la sua generosità, gentilezza e incrollabile positività”, ha detto la City National Bank. “La sua improvvisa perdita è devastante per tutti coloro che lo conoscevano e la sua famiglia, i suoi amici e i suoi colleghi apprezzano i pensieri e le preghiere provenienti da tutto il paese”. Il 29enne si è laureato alla California Polytechnic State University. San Luis Obispo.

READ  Lunedì le azioni salgono, ma i guadagni saranno limitati poiché l'avviso di Nvidia colpisce le azioni di chip

Uno dei tre morti Washington, DC, fulmine È stato identificato dalla famiglia questa settimana come Brooks Lambertson della California settentrionale.

Un 29enne di Folsom è morto per le ferite riportate venerdì pomeriggio, un giorno dopo che un fulmine ha colpito diverse persone a Lafayette Park, che si trova proprio di fronte alla Casa Bianca, ha detto Vito Maggiolo, portavoce di DC Fire and Emergency Medicine. Servizi, ha detto in una conferenza stampa giovedì sera. James Mueller, 76 anni, e Donna Mueller, 75 anni, di Janesville, Wisconsin, sono morti giovedì. Altri due sono rimasti feriti.

| Leggi di più | Un fulmine vicino alla Casa Bianca ne uccide 3, ne lascia 2 in condizioni critiche

Brooks è cresciuto a Folsom e si è diplomato alla Vista del Lago High School, la sua famiglia ha confermato sabato a KRA 3.

Era vicepresidente della City National Bank di Los Angeles, secondo un comunicato della banca. Era in viaggio d’affari a Washington, DC.

“Brooks era un giovane incredibile che sarà ricordato per la sua generosità, gentilezza e incrollabile positività”, ha detto la City National Bank. “La sua improvvisa perdita è devastante per tutti coloro che lo conoscevano e la sua famiglia, i suoi amici e i suoi colleghi apprezzano i pensieri e le preghiere provenienti da tutto il paese”.

Brooks Lambertson

Il 29enne si è laureato alla California Polytechnic State University di San Luis Obispo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.