La NFL approva il piano per una possibile partita per il titolo AFC con sito neutrale

I proprietari della NFL hanno approvato un piano per aprire la possibilità di una partita del campionato AFC in un sito neutrale, e il gioco jolly tra Cincinnati Bengals e Baltimore Ravens potrebbe essere deciso da un lancio di moneta.

In seguito alla cancellazione della partita Bills-Bengals di lunedì, in base ai risultati della settimana 18 sono consentiti i seguenti scenari per ospitare la partita del titolo in un sito neutrale:

• Se Buffalo (12-3) e Kansas City (13-3) vincono o pareggiano entrambe, la partita di campionato Bills-Chiefs si giocherà in campo neutro.

• Se Buffalo e Kansas City perdono entrambe e Baltimora vince o pareggia, la partita di campionato Bills-Chiefs si svolgerà in campo neutro.

• Se Buffalo e Kansas City perdono entrambe e Cincinnati (11-4) vince, la partita di campionato Bills o Bengals vs. Chiefs sarà in campo neutro.

Se i Ravens vincono sui Bengals domenica e si spostano nella partita AFC Wild Card contro Cincinnati, quel punto sarà determinato da un lancio di moneta. Se Cincinnati vince, o se le due squadre non si abbinano dopo una possibile vittoria dei Ravens, verranno utilizzate le normali procedure di programmazione.

Venerdì è necessaria una maggioranza di tre quarti (24 su 32) per approvare le modifiche, che dureranno solo per tutta la stagione 2022, ha affermato la NFL in una risoluzione.

I potenziali siti neutri non sono stati determinati. I semi reggeranno durante i playoff. Se Buffalo e Kansas City vincono entrambe questo fine settimana, i Chiefs otterranno un addio al turno di divisione. Se Buffalo vince e Kansas City perde, i Bills saranno la testa di serie n. 1 e otterranno il bye, senza basi neutre in gioco.

READ  La perturbazione tropicale mostra la migliore ambientazione sui Caraibi; Pronostico che la tempesta tropicale si trasformerà presto in un pony: Orlando Sentinel

Le modifiche pianificate sono state apportate venerdì sull’apparente obiezione dei Bengals, con l’allenatore Jack Taylor che ha affermato che la sua squadra si sentiva svantaggiata dal piano.

“È importante che la squadra lo sappia, perché devi avere qualcuno che lotta per te. È chiaro che non viene dal campionato”, ha detto Taylor venerdì. “È bello avere il nostro franchising e il nostro front office che supportano i giocatori. Per noi è importante”.

La partita di lunedì tra Buffalo e Cincinnati è stata sospesa a meno di sei minuti dall’inizio del primo quarto ei Bengals erano in vantaggio per 7-3 quando Bills era in vantaggio. Tamar Hamlin Dopo aver fatto un blocco è andato in arresto cardiaco. La sua frequenza cardiaca è stata ripristinata sul campo prima di essere portato al centro medico dell’Università di Cincinnati.

Nell’annunciare la decisione di annullare la partita giovedì, la NFL ha citato tre fattori chiave: non avrebbe avuto alcun effetto su quali squadre si sarebbero qualificate per la postseason; Giocare la partita avrebbe cambiato il programma dei playoff per le restanti squadre; E non giocare una partita consentirà a tutti i club di sapere quale sarà probabilmente la stagione prima dell’inizio della settimana 18.

Il vicepresidente esecutivo del Bengala Katie Blackburn fa parte del comitato della concorrenza, che giovedì ha approvato gli scatti. In un promemoria ottenuto da Seth Wickersham di ESPN, Blackburn ha esortato le squadre a votare contro i display. Il suo ragionamento deriva dalla tempistica di un cambio di regola in questa situazione lontano dallo standard delle percentuali di vincita.

“La procedura corretta per cambiare la regola è in bassa stagione”, ha scritto Blackburn. “Quando si vota immediatamente prima dei playoff, non è appropriato mettere le squadre nella posizione di votare per una squadra a favore di un’altra o per qualcosa che potrebbe influenzare la propria situazione”.

READ  Dai un'occhiata al test freelance finale del razzo Artemis Moon

Taylor ha ribadito venerdì la necessità di seguire le regole attuali.

“Ci sono stati diversi casi in questa stagione in cui i club sono stati multati o le persone nel nostro edificio sono state multate e gli è stato detto di seguire le regole, è bianco e nero, è nel libro delle regole”, ha detto Taylor. “Quindi ora, quando indichiamo le regole e ti viene detto: ‘Lo cambieremo’, sembra … non voglio sentir parlare di giusto ed equo quando è così.”

Il commissario della NFL Roger Goodell ha riconosciuto in una dichiarazione giovedì che “non esiste una soluzione perfetta”.

“Mentre consideriamo il programma del calcio, le nostre politiche mirano a limitare le interruzioni e ridurre al minimo gli squilibri competitivi in ​​​​tutto il campionato”, ha affermato.

I Bills hanno annunciato venerdì che Hamlin era stato rimosso dal tubo di respirazione e aveva iniziato a parlare con il suo team di assistenza, la famiglia e i compagni di squadra.

Ben Baby di ESPN ha contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.