Il Dipartimento di Giustizia nega di aver accusato Meadows e Scovino di aver insultato il Congresso per aver violato il comitato del 6 gennaio.

Navarro era alla Casa Bianca quando Trump ha cercato di cambiare i risultati delle elezioni, ma Banon è stato rimosso dalla Casa Bianca di Trump nell’agosto 2017, sebbene sia rimasto in contatto con Trump per gli anni a venire.

A differenza di Bannon e Navarro, Meadows e Scavino hanno trascorso diversi mesi a negoziare con il comitato di selezione per negoziare i termini della possibile testimonianza e le limitazioni del privilegio esecutivo. Meadows ha anche scambiato migliaia di messaggi di testo e comunicazioni che ha avuto con membri del Congresso e altri consiglieri della Casa Bianca.

Il comitato di selezione ha deciso di perseguire le accuse di oltraggio contro Meadows e Scavino, tuttavia, dopo il fallimento dei negoziati, uno dei due ha portato a piani di testimonianza. Meadows era previsto per dicembre, ma si è ritirato l’ultima volta.

Rep. Benny Thompson (D-Miss.), Presidente del comitato, e Liz Cheney (R.Y.

“Meadows e il signor Squavino sono senza dubbio a conoscenza del ruolo del presidente Trump nel tentativo di invertire le elezioni del 2020 e gli eventi del 6 gennaio. Speriamo che il dipartimento fornisca maggiore chiarezza su questo argomento”, si legge nella dichiarazione.

L’avvocato di Meadows, George Dervilker III, non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento. L’avvocato di Scavino, Stan Brand, non ha subito commentato la notizia. L’ufficio del procuratore degli Stati Uniti a Washington, DC, ha rifiutato di commentare.

Sebbene i Democratici alla Camera abbiano accolto con favore la decisione di accusare Bannon e Navarro, i due erano in qualche modo alleati nell’orbita di Trump durante il tentativo dell’ex presidente di contrastare le elezioni del 2020. Tuttavia, Meadows e Scavino hanno svolto ruoli chiave e si sono schierati con Trump quando una folla ha attaccato Capitol il 6 gennaio 2021, a sostegno del suo tentativo di impedire un cambio di potere.

READ  Almeno 13 persone sono state uccise e 35 ferite in un incendio in una discoteca in Thailandia

Il Il New York Times ha dato la prima notizia Decisione della magistratura di non accusare Meadows e Scavino di oltraggio al Congresso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.