I Nebraska Cornhuskers hanno licenziato l’allenatore Scott Frost dopo un inizio di stagione 1-2

Il Nebraska ha licenziato l’allenatore di football Scott Frost domenica dopo che una sconfitta per 45-42 contro la Georgia Southern si è trasformata in una situazione insostenibile per gli Huskers.

Il Nebraska (1-2) era un favorito da tre touchdown.

“Ho incontrato l’allenatore Frost oggi e l’ho informato che farò un cambiamento immediato al timone del nostro programma calcistico. Scott ha riversato il suo cuore e la sua anima nel programma calcistico del Nebraska come quarterback e capo allenatore, e apprezzo il suo lavoro e dedizione”, ha dichiarato il vicepresidente dell’atletica leggera del Nebraska Trev Alberts nel rapporto.

L’allenatore associato Mickey Joseph subentrerà per il resto della stagione. Sabato il Nebraska ospiterà l’Oklahoma.

Frost ha giocato in Nebraska dal 1995 al 1997, tornando a casa per giocare per Tom Osborne dopo aver iniziato la sua carriera a Stanford. Nel 1997, ha aiutato gli Huskers a segnare 13-0 e vincere il campionato nazionale, diventando il primo quarterback nella storia della scuola a correre per oltre 1.000 yard e passare per oltre 1.000 yard nella stessa stagione. Sarebbe l’ultimo campionato nazionale per Osborne e Nebraska.

Dopo che gli Huskers hanno licenziato Mike Riley nel 2017, Frost sembrava la soluzione perfetta per riportare il Nebraska alla gloria. Frost era al suo secondo anno come capo allenatore dell’UCF e, nel bel mezzo di una storica stagione 13-0, i Knights si autoproclamarono. Campionato Nazionale ed è diventato uno dei candidati allenatori più caldi del paese. Anche se il Nebraska non mantiene lo stesso successo che ha giocato lì, la voglia di tornare a casa non può essere respinta.

READ  Biden cerca di voltare pagina sulle relazioni tra Stati Uniti e Arabia Saudita, ma Khashoggi vacilla in incontri omicidi

Ma dall’inizio del suo mandato nel 2018, Frost non è mai stato in grado di far partire gli Huskers. Il Nebraska – una volta una squadra di bowling perenne – non ha mai avuto una stagione vincente sotto Frost. La parte più dolorosa di guardare il Nebraska giocare è il numero di partite ravvicinate che ha perso.

Il Nebraska è 5-22 (.185) in partite da un punteggio da quando Frost è stato assunto. Nessun altro team FBS ha subito più di 16 sconfitte di un punteggio in quell’intervallo.

La scorsa stagione, gli Huskers sono andati 3-9. Sette di quelle sconfitte erano partite da un punteggio. “Voglio che funzioni così tanto”, ha detto Frost in un’intervista con ESPN lo scorso ottobre. “Voglio fare tutto il possibile per mantenere il Nebraska in Nebraska, e abbiamo molto lavoro da fare per farlo. Noi “C’è ancora un lavoro in corso, ma sono orgoglioso dei miglioramenti che abbiamo fatto”. .. e accadrà”.

Considerando quanto il Nebraska fosse vicino a girare un angolo, Alberts ha fatto una mossa sorprendente lo scorso novembre quando ha annunciato che avrebbe riportato Frost indietro, ma la stagione 2022 ce l’avrebbe fatta o meno.

Frost ha licenziato quattro assistenti offensivi, ha ridotto il suo stipendio da $ 5 milioni a $ 4 milioni e ha accettato di tagliare il suo stipendio da $ 15 milioni a $ 7,5 milioni il 1 ottobre. Non c’è stata alcuna parola immediata su un accordo ai colloqui di domenica.

Ma la stagione 2022 è iniziata nel modo in cui si era interrotta la scorsa stagione – con una sconfitta di un punteggio contro la Northwestern in Irlanda – una partita che ha trasformato una chiamata in-gioco e il Nebraska ha portato 28-17 nel terzo quarto. Il Nebraska è andato di nuovo senza reti e ha perso 31-28.

READ  I futures del Dow Jones sono in rialzo, ma il mercato attende che il tasso Fed supersize salga

Spiegando la decisione, Frost ha detto: “Non puoi prevedere che colpiscano 14 di fila e noi giochiamo bene dopo il bene. Ancora una volta, queste sono le scuse. Se l’avessi fatto, non avrei chiamato”.

Le cose sono peggiorate sabato contro la Georgia Southern, una squadra del Nebraska che ha pagato $ 1,423 milioni per giocare a Lincoln. Georgia Southern ha guadagnato 642 yard nel gioco e la sezione studenti ha cantato: “Fire Frost! Fire Frost!”

In seguito, Frost ha detto: “È stato un infortunio. Vinciamo come squadra e perdiamo come squadra, e oggi siamo stati battuti. Abbiamo raggiunto i piani e non avevo davvero una risposta. Ci hanno inseguito”.

La risposta non è esattamente come i fan del Nebraska hanno sentito dichiarazioni simili dopo ogni sconfitta dopo cinque stagioni.

Frost ha concluso la sua carriera di allenatore nel Nebraska con un punteggio di 16-31.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.