I 4 Mac che ci aspettiamo al WWDC 2022 di Apple (e non possiamo aspettarci un Mac)

lunedì 6 giugno Mela Diamo un’occhiata ai suoi imminenti cambiamenti iOS E i sistemi operativi macOS, insieme ad altri importanti annunci di software. La Worldwide Developers Conference (WWDC) di Apple è un evento incentrato sugli sviluppatori in cui Cupertino vuole condividere i dettagli sugli ultimi aggiornamenti software per iPhone, iPod e Mac.

Sebbene si tratti di un evento incentrato sul software, Apple potrebbe comunque utilizzare la piattaforma per annunciare il nuovo Mac con chipset M-Series di prossima generazione. Cosa possono aspettarsi i consumatori Mac e gli utenti di livello professionale quest’anno? Riassumiamo ciò che Apple può lanciare nel WWDC 2022 in base all’hardware Mac.

Tutti i nuovi MacBook Air

Il MacBook Air è diventato il Mac più popolare sul mercato e c’è un motivo per cui le persone amano così tanto questo computer. Il MacBook Air è uno dei laptop più veloci nel suo segmento, ma costa tanto quanto i laptop Windows ultraportatili leggeri e popolari. Se si crede alle ultime voci, l’Air riceverà un importante aggiornamento e il nuovo modello potrebbe essere annunciato al WWDC la prossima settimana.

La prossima generazione di MacBook Air è prevista in diversi colori come i nuovi iMac. Avrà ancora un design più sottile e leggero, ma sarà sostituito da un design piatto simile al classico Tapped Edge iPad Pro e iPad Air. Dovrebbe ricevere cornici bianche attorno allo schermo, webcam Full HD 1080p e porte modificate. Non è chiaro se Apple impacchetterà il prossimo chip M2 all’interno dell’Air. Tuttavia, il tweet di marzo dell’analista di fiducia Ming-Ci Guo prevede che il prossimo MacBook Air avrà il chip M1, non il processore M2. Ha anche sottolineato che la produzione del MacBook Air di nuova generazione potrebbe iniziare solo alla fine del secondo o terzo trimestre.

READ  L'economia cinese frena duramente nel secondo trimestre, i rischi globali si offuscano le prospettive
Il migliore a Express Premium
Premium
Spiegazione: caso del corridoio del patrimonio di PuriPremium
Spiegazione: come il sistema Premium
Il Consiglio GST dovrebbe stabilire il federalismo finanziarioPremium

Intanto, Mark Kurman di Bloomberg Spera che il nuovo MacBook Air venga fornito con il chipset M2 poiché questi laptop sono già in fase di test. Govit-19 Le relative interruzioni della catena di approvvigionamento hanno complicato questo in Cina. Nella sua ultima newsletter, Kurman pensa che se qualsiasi hardware Mac dovesse apparire nel WWDC, potrebbe essere il MacBook Air. Aveva detto prima Apparirà solo dopo settembre 2022.

Nuovo Mac Pro con Apple Silicon

All’evento di marzo dell’azienda, John Turns, vicepresidente senior dell’ingegneria hardware di Apple, ha condiviso sul palco il teaser del nuovo Apple Silicon Mac Pro. Non si sa molto del Mac Pro di qualità professionale, che sostituirà il Mac Pro 2019. Intel Chip all’interno e una torre Mac modulare ad alte prestazioni.

Una possibilità è che il Mac Pro aggiornato abbia lo stesso chip M1 Ultra trovato in Mac Studio. Mac Pro potrebbe avere un corpo più piccolo e un prezzo inferiore. Un’altra speculazione è che Apple introdurrà una versione di manzo del chip M1 Ultra e la commercializzerà con un nome e un caso di usabilità diversi.

L’attuale Mac Pro è ancora disponibile per l’acquisto dall’Apple Store, a partire da $ 5999 e salendo fino a $ 50.000 per il modello di fascia alta. Nota che per ottenere il Pro Display XDR 6K da 32 pollici devi comunque spendere $ 4999.

Mac Mini con M2

Due anni fa, Apple ha aggiornato il Mac mini con il chip M1 al MacBook Air. Ora, Apple sta rilasciando una versione aggiornata Mac Mini La prossima settimana il WWDC sarà interessante. Secondo le indiscrezioni e i rapporti, il computer avrà una superficie lucida “simile a un pixel di vetro” simile al Mac mini 2005 originale. In due varianti: un chipset M2 e un chipset M1 Pro.

READ  Muore a 93 anni Claes Oldenburg, eccentrico padre della pop art

Il nuovo Mac Mini dovrebbe avere quattro porte Thunderbolt, due porte USB-A, HDMI, Ethernet e una connessione di alimentazione magnetica. Nonostante il calo dell’interesse per i computer desktop, Apple ha venduto il Mac Mini. Ovviamente, ha senso che Apple continui a supportare il desktop Mac a un prezzo molto conveniente.

MacBook Pro da 13 pollici

Ultimo aggiornamento alla fine del 2020, il MacBook Pro da 13 pollici è strano nella gamma di Mac di Apple. Il MacBook Pro da 13 pollici Non veloce come i MacBook Pro da 14 o 16 pollici, o conveniente e leggero come il MacBook Air entry-level. Allora, perché Apple vuole avere un MacBook Pro da 13 pollici? Ebbene, la risposta è più complicata di quanto sembri. Indipendentemente da ciò che dicono esperti di affari e gente del posto, il MacBook Pro da 13 pollici attirerà alcuni utenti che non vogliono pagare di più per il MacBook Pro da 14 pollici o 16 pollici, ma hanno comunque bisogno di più luce. Peso Laptop di qualità professionale.

Potrebbe essere più facile per Apple commercializzare il nuovo MacBook Air da 13 pollici a coloro che desiderano una touch bar e una migliore durata della batteria. Il nuovo MacBook Pro da 13 pollici ha lo stesso processore M2 del prossimo MacBook Air, oltre a opzioni di archiviazione e memoria.

Nessun nuovo iMac da 27 pollici

L’iMac da 27 pollici, un computer desktop all-in-one rivolto ai professionisti, viene aggiornato. Sebbene Kurman abbia parlato del grande iMac Pro con opzioni di chip M1 Pro e M1 Max, è improbabile che appaia presto. Con la famiglia M1 Silicon, Apple ha finalmente razionalizzato la sua gamma di Mac con una solida strategia. Con la recente introduzione di Mac Studio e il previsto aggiornamento a Mac Pro, Apple non avrà più bisogno di una specifica gamma di desktop “Pro” per mostrare più potenza in futuro.

READ  Le criptovalute cadono dopo che le turbolenze di FTX-Binance hanno stimolato gli investitori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.