Brooklyn Nets Devi giocare duro con i posti preferiti di Kevin Durant come Miami Heat o Phoenix Suns

Ecco una nuova idea per Sean Marx, Direttore Generale di Reti di BrooklynGuida la richiesta di Kevin Durant che la superstar venga ceduta a determinate squadre: al diavolo il potere dei giocatori.

Sicuramente dire più bella di così. Usa il fascino e l’esperienza nella comunicazione con Rich Kleiman, manager aziendale di Durant, in modo che tutti possano collaborare per trovare un accordo compatibile. Cantate insieme il Kumbhaya. Il mondo deve comportarsi come cuccioli e come un arcobaleno. È già successo che Marx e Nets vogliano lavorare con Durand mentre cercano di trovare il giusto reddito per Brooklyn.

Dì ciò che vuoi. Il vero compito, però, è annullare la prova di osservare anche a distanza ciò che Durant vuole giocare per questa o quella squadra dopo. Calore O il soli O qualsiasi squadra di squadre in competizione attirerà il suo sguardo fuorviato. துரண்ட் Era Parte della struttura di Nets Power e un partner nel tentativo di portare Gary Irving, James Horton, Ben Simmons e altri attraverso le acque agitate di un anno deludente.

Ora ha una fortuna, quattro anni – il miglior giocatore di tutti i tempi con quattro anni! – Lasciato sotto contratto. Era, in effetti, l’attore più prezioso nel mercato commerciale in quegli anni, e chiese a Marx di rivolgersi direttamente al proprietario dei Nets Joe Choi. I Nets potrebbero non contattare il front office durante la settimana.

Gli piace giocare a palla dura?

Nessun problema, Kevin. Ecco alcuni hardball per te:

Finché Ben Simmons sarà nella lista di Brooklyn, Heat, una delle squadre nella sua “lista dei desideri”, non potrà scambiare Bam Adebayo con i Nets perché nessuna squadra potrà portare un nuovo giocatore a due giocatori estensione. E nessun palmo dovrebbe essere uguale a qualsiasi contratto. È difficile, e ora spostare Simmons sarebbe ancora più minaccioso, diciamo Armadietti Si trasferisce da Westbrook. Inoltre, Palm / Tyler Hero / Duncan Robinson / Pix non bastano.

READ  Boris Johnson e notizie del governo del Regno Unito: aggiornamenti in tempo reale

Le potenziali offerte di Sons – altro gruppo “lista dei desideri” – aggiungono ritorni indesiderati equivalenti a un giocatore con lo status di Durant che rimane per diversi anni sotto contratto. In primo luogo, DeAndre Ayton rafforza la firma e le reti commerciali. In secondo luogo, Ayton, Cam Johnson, Mikal Bridges e persino le scelte di bozza di valore più piccolo mostrano che il team CP3 invecchiato da Durant-Booker non ha nemmeno tirato fuori le scelte della lotteria per anni.

Sul serio. Perché diavolo ti piacciono, in pratica, Phoenix Sons l’anno scorso, ma Simmons è stato sostituito da Devin Booker e Chris Paul.

Non ringraziare. Voi.

Molte cose stanno accadendo qui contemporaneamente, e tutte indicano la necessità che i Nets respingano un movimento di potere dei giocatori che è stato trasformato in un movimento di tutti i giocatori fuori dal comune.

In primo luogo, Durant, che ha una storia di infortunio, compie 34 anni a settembre, con quei quattro anni rimasti nel suo contratto. Se Gaddy avesse lanciato il suo MCL, o fosse stato gravemente ferito, o si fosse tirato indietro sulla base del rilascio, si sarebbe alzato una mattina a Brooklyn e non una goccia di opportunità avrebbe accettato di rinunciarvi. Rimborso. Questo è un affare. È un affare. Ottenne protezione in caso di sventura o improvvisa vecchiaia. Quello che i Nets hanno ottenuto per se stessi: il giusto reddito per mantenere il torrent per altri quattro anni o per eguagliare il valore di Kevin Durant in quei quattro anni.

Secondo, i Nets, sotto Marx, raccolsero Irving, Durant e Horton, e poi, su richiesta di Horton, scambiarono giovani talenti quando raccolsero Ben Simmons. Tale elenco include i seguenti: Jared Culver, Carris Lavert, Spencer Dinvidi, Angelo Russell e Timmer Carroll. Quella giovane squadra una volta ha fatto i playoff ed è stata davvero abbastanza interessante da essere una star della competizione. Si vantavano anche di una forte cultura con un soffitto.

READ  Per Mike Pence, il 6 gennaio è iniziato come tanti giorni. È finita diversamente.

Ecco Sean Marx, il giocatore d’azzardo di Torrent e Irving, ora affronta la sua superstar – come molti fanno in questi giorni – e gli chiede di andarsene. E Definizioni specifiche.

Questo ci porta alla terza verità: ci si aspetta che i GM agiscano nel migliore interesse della loro squadra, ma agiscono anche nel proprio interesse. Se non fosse sopravvissuto all’indomani della demolizione di Kyrie e Durant, Marx non sarebbe stato in grado di guardare più a fondo le scelte e il mestiere dei giovani giocatori che avrebbero potuto non essere in grado di vedere.

Katie ha giocato duro, senza preoccuparsi del futuro dei Nets o della vita di Marx. Bene. Tutti qui sono adulti. Ma perché mai Marx dovrebbe fare qualcosa al di fuori dei migliori interessi di se stesso e del suo gruppo?

Marx, per molti anni, a capo di un gruppo, dall’essere gravemente limitato nelle sue opzioni all’essere ottimista, giovane e considerato un concorrente, ha dato fuoco a un potenziale bidone della spazzatura negli sbalzi d’umore di Durand.

Quindi, c’è una sola parola che deve essere contrassegnata per quest’ultima richiesta nella lista dei desideri di Durant: no.

In attesa che Durant potesse seguire questa strada, questa settimana ho parlato con fonti della NBA League dell’idea di rifiutarsi di piegarsi alla richiesta di un’uscita da star. Hanno incontrato una varietà di risposte. Diffidenza. Ricordando che le stelle potrebbero chiuderlo, Simmons ha l’esempio in prima fila di Nets. L’impatto devastante di una star che gioca, ma non prova.

Tutti punti perfetti.

Ma i requisiti di Durant non riguardano il web. Incontra la sua palla dura da soli. Vuoi sederti fuori? Bene. Siediti per i prossimi quattro anni. Vuoi suonare da qualche altra parte? Vedremo. Cerca un accordo che ci piace, non un (di nuovo) precursore che si adatta alle tue esigenze egoistiche. Vuoi l’anello da qualche altra parte? Sì, abbiamo già visto quella storia da te. Comprendi che stiamo inseguendo il nostro stesso anello e non ti sposteremo senza i pezzi necessari per renderlo possibile.

READ  Aggiornamenti dal vivo del 4 luglio: concorso per mangiare hot dog e notizie di viaggio

Parlare a Crislice Sulla possibilità di rompere con alcune delle loro giovani star che non si chiamano Ja Morant. Se è così, dimmelo e vedrai Atlanta Hawks Sostituirà la scelta del primo round per Trey Young e Durant. Chiama Houston per queste scelte. Sottolinea – e, sì, ovviamente lo spinge – a parte il paradosso, sono effettivamente possibili due pacchetti molto convincenti. Tuono di Oklahoma City E questo Golden State Warriors. Vedere Boston Celtics Jayson Tottam o Jaylan Brown (e, nel caso di Brown, alcuni) devono cambiare il caddy.

Esplora ogni idea sciocca. Perché scambiare caddy a un prezzo inferiore a quello di cui i Nets hanno bisogno è folle, più distruttivo e più probabile che finisca male.

Durant è già andato per i cuscini con il suo GM. È tempo che Marx ricordi che non è personale. Questo è sicuramente un affare.

I Brooklyn Nets sono affari dei Brooklyn Nets, non i sogni ad occhi aperti della prossima squadra di Kevin Durant.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.