Enjoy! The Fest, la tre giorni musicale che dà nuova vita al Parco del Rivellino

Enjoy! The Fest

Enjoy The Fest

Dal 24 al 26 agosto si svolgerà Enjoy! The Fest, la prima edizione di una rassegna musicale che avrà luogo al Parco del Rivellino, a Osoppo (UD).

Una location che non è nuova a festival musicali di ampia portata, essendo stata per nove anni (2000 – 2009) anche storico teatro dell’ex-Rototom Sunsplash, trasferitosi in Spagna dopo circa 20 edizioni in giro per l’Italia. Un vuoto colmato grazia ai ragazzi dell’Hub Music Factory, che hanno riportato una boccata d’aria fresca dopo gli anni di nulla seguiti a quel fatidico 2009, che segnò in qualche modo la fine di un’epoca.

Tanta musica per altrettanti ospiti, che si alterneranno sul palco nella tre giorni dedicata a diversi generi musicali.

Il 24 inaugureranno l’evento Noyz Narcos, uno dei padrini della scena Hip Hop romana, e Nitro, esponente della scena vicentina. Entrambi freschi di due nuovi album, rispettivamente intitolati Enemy No comment. Due nuove opere che già dai primi ascolti si preannunciano ricche di spunti, dalle tematiche alle produzioni non lasciano dubbi sulla propria identità. Si tratta infatti di due degne figlie dei loro padri, caratterizzate da un linguaggio spinto, diretto e senza fronzoli, che mira a lasciare il segno impattando sull’animo di chi ascolta senza troppo riguardo del politically correct.

Sarà poi la volta del genere punk rock. Il 25 sarà infatti la guest sta Marky Ramone, batterista della punk rock band culto degli anni ’80, i Ramones, a calcare la scena dell’Enjoy! riproponendo gli storici brani del gruppo. A lui si affiancheranno anche i Derozer e il gruppo Andead, nati da un’idea del Vee-J di Virgin Radio, Andrea Rock, che chiuderà la serata proprio con un suo dj set.

La manifestazione si concluderà il 26, lasciando la scena ai Gipsy King, band francese, anche lei attiva negli anni ’80 e che ha firmato successi mondiali – uno su tutti, Bamboleo. ll Rivellino sarà nel loro caso una delle tappe del tour mondiali che li vede attualmente impegnati e che sta letteralmente prosciugando i botteghini a ogni latitudine.

Alla buona musica si affiancherà anche la valorizzazione del territorio attraverso l’arte culinaria, con un’intera area dedicata al food, nella quale sarà possibile degustare, oltre alle classiche pietanze mediterranee e allo street food, anche le specialità tipiche del Friulano.

INFO E PREZZI SUL SITO DELL’EVENTO

Tags:

  • Jeronimo

    Jeronimo, data e luoghi di nascita sconosciuti, napoletano d'adozione. Le sue principali fonti di ispirazione sono l'irriverente sincerità delle canzoni di Nino D'Angelo, gli imbattibili beat di J-Dilla e la smodata passione di cui sono pregni i romanzi rosa degli scrittori esordienti. Approda in Ostile a seguito del suo naufragio nell'oceano della scrittura. Ama definirsi "Un Ostile senza stile", la sua poetica è caratterizzata dal sapore forte dell'ignoranza e dagli opachi colori retrò, con finali note fruttate di "vino acìto".

  • Show Comments

  • Smithe664

    I think you have noted some very interesting points , appreciate it for the post.




    0 Persone hanno messo YO!

La tua email non verrà publicata, sono obbligatori solo i campi con *

commento *

  • nome *

  • email

  • website

You May Also Like

RED BULL SKATE WEEK MILANO 2K18

RED BULL SKATE A giugno ritorna il caldo, ritornano i bollori segregati per mesi, ...

Revok VS. H&M

revok hm Risale allo scorso 8 gennaio l’inizio della diatriba che divide da settimane ...

vico esclamativo

Vico Esclamativo il libro – Edizioni San Gennaro

Presentazione Edizioni San Gennaro + “Vico Esclamativo” domenica 7 ottobre – ore 12:00 MANN – ...