pogliani moto

Street-art e moto è da sempre un connubio perfetto, il 21 e il 22 ottobre Pogliani moto, leader nelle vendite delle moto in Italia; ha ospitato una jam di street-art, la jam, si precisa, con tema principale, ovviamente le moto.
I writer hanno onorato il loro invito, dando sfogo alla loro creatività, non perdendo di vista il tema; da creazioni concettuali fino alla celebrazione di un grande campione che ci ha lasciato troppo presto, Marco Simoncelli. Quest’ultimo è stato creato dalla writer Cheris Macaranas, organizzatrice insieme a Pogliani dell’evento nonché membro della crew ETEAM, ha curato al millesimo tutti i dettagli, mettendo tutta la sua tecnica e la sua creatività affinché il graffito resti impresso nella mente di chi l’osservi.
La due giorni di graffiti si è chiusa nel modo migliore, con foto di tutti i partecipanti e di abbracci, promettendosi a vicenda di rincontrarsi per dare sfogo alla loro creatività ancora a colpi di spray.
La redazione di Ostile ringrazia tutti e da appuntamento al prossimo evento, AD MAIORA!   

You May Also Like

MARIANO DE ANGELISMARIANO DE ANGELIS

MEMORIE URBANE – STREET ART FESTIVAL

Mariano De Angelis è un fotografo documentarista ed ha iniziato un’opera di catalogazione dello ...

Kianur Hills Jam volume 1

Kianur Hills Jam volume 1

Kianur Hills Jam volume 1 Kianur Hills Jam volume 1 nasce dalla volontà dei ...

toxic of paints

Toxic of Paints pt.2

Toxic of Paints 3 giorni all’insegna della Street Culture. Foto reportage Helena Romano